involtini_maiale_pancetta_provola_rucola

Fatto l’antipasto, fatto il primo piatto, per Pasqua vi propongo un secondo di carne alternativo ad agnello o capretto, carni più tradizionali, e quindi degli involtini di maiale ripieni di pancetta, provola e rucola.

Non tutti le amano e così potrete accontentare un po’ tutti.

Per 2 persone procuratevi:

  • 4 fette di prosciutto di maiale
  • 100 gr di pancetta arrotolata a fette
  • 1\2 mazzetto di rucola
  • 100 gr di provola affumicata a fette sottili, non fresca
  • sale e pepe
  • olio extra vergine
  • 2 o 3 foglie di salvia fresca
  • poco vino bianco

Stendete le fette di carne sul tagliere apposito e, se necessario, battetele un po’. Quindi privatele di grasso o nervi eventuali, salate e pepate moderatamente.

preparare_involtini_maiale_pancetta_provola_rucola

Coprite ciascuna fetta di carne con una fetta di pancetta, un paio di provola e un po’ di foglie di rucola pulite ed asciugate.

Arrotolate la carne per ottenere degli involtini e stringeteli bene, se necessario chiudete con uno stuzzicadenti o con spago da cucina.

rosolare_involtini_maiale_pancetta_provola_rucola

Scaldate una padella con un paio di cucchiai di olio e rosolatevi gli involtini partendo dal lato della giuntura.

cuocere_involtini_maiale_pancetta_provola_rucola

Finite la cottura in forno con un goccio di vino bianco e le foglie di salvia.

Share Button