panini_mais1

Sarà per la nuova rubrica “Chef on the road” di cui mi sto occupando sul sito Automotive Space, ma da un po’ di tempo mi è partita la fissa con i lievitati!

Avevo pensato ad una ricetta proprio per la rubrica -la leggerete a breve!- e mi serviva del pane di mais.

Ho trovato questa ricetta del mitico chef Simone Rugiati e l’ho provata: una rivelazione! Buoni, fragranti, perfetti per l’utilizzo che ne farò on the road!

Vi occorreranno:

  • 700 gr di farina 00
  • 300 gr di farina di mais
  • 700 gr di acqua
  • 25 gr di lievito di birra
  • sale

Impastate per bene tutti gli ingredienti e sbattete bene l’impasto fino a renderlo omogeneo. Quindi fatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa per almeno un’ora.

Quindi rigirate l’impasto su se stesso almeno 20 volte e mettetelo a lievitare nuovamente per almeno mezz’ora.

panini_mai2

Stendetelo con le mani sul piano di lavoro e coppate dei dischi senza schiacciarlo troppo.

panini_mai3

Mettete i dischi ottenuti sulla teglia coperta di carta forno e fate riposare una decina di minuti il tempo che il forno si scaldi a 180°.

panini_mai4

Cuocete per 25 minuti e fate freddare i vostri fragranti panini di mais su una gratella per pasticceria.

Share Button