gnudi1

Tradizionalmente gli gnudi di ricotta, queste sorte di gnocchetti morbidi, sono fatti con gli spinaci…ma io amo cambiare e sperimentare, lo sapete, ed a mio marito piace molto la rucola…et voilà!

In effetti sono un piatto tradizionale toscano, nudi perché privi dell’involucro, della pasta: sono praticamente il ripieno di un tortellone!

Facciamoli per due persone con:

  • 250 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 30 gr di parmigiano
  • 1 mazzetto di rucola fresca
  • farina 00 q.b.
  • una noce di burro

Innanzitutto lavate ed asciugate la rucola, anche se è quella imbustata, e tritatela non troppo finemente.

gnudi2

Quindi impastate insieme gli altri ingredienti e la rucola stessa aggiungendo farina fino ad ottenere un impasto lavorabile e non liquido.

gnudi3

Io mi sono aiutata con una sac a poche facendo cadere mucchietti di impasto nell’acqua in ebollizione. Saltateli in poco burro e servite.

Share Button