Vi piace il tonno sottolio? A me si, molto! Meglio se è quello in filetti, conservato nei vasetti di vetro……semplice così, in un fragrante panino, con una fresca insalatona o in polpettine!! Morbide e succulente…sono ottime anche come antipasto, aperitivo finger food o per un secondo piatto sfizioso in famiglia.
Procuratevi:
– 3 scatolette di tonno da 80 gr di buona qualità(quello a filetti mangiatelo a tocchi!)
– 150 gr di ricotta di mucca
– origano q.b.
– 1 mazzetto di prezzemolo
– 2 acciughe sottolio
– pangrattato q.b.
– pepe, sale q.b.

In un mixer potente mettete il tonno, ben sgocciolato (volendo potete utilizzare il tonno al naturale) , le acciughe, il prezzemolo e l’origano, una macinata di pepe e frullate bene riducendo in crema.

Mescolate la “pasta” così ottenuta alla ricotta, un pizzico di sale, e poco pangrattato all’occorrenza – se il composto dovesse risultare troppo molle.
Formate delle polpettine, anche schiacciate, avvoltolatele nel pangrattato e friggete in abbondante olio caldo o rosolatele in forno dopo averle irrorate con un filo di olio.
Buone buonissime 🙂 ancor di più se servite con un’insalata “amara” – indivia, scarola etc… – e cetriolo fresco

La crema di tonno ottenuta dal passaggio nel mixer potete usarla per dei fantastici tramezzini: pane bianco, crema di tonno e acciughe, insalata, cetriolo, cipolla rossa se vi va e…buon spuntino!

Share Button