Si è capito che mi piace molto la carne di maiale??! ;-P
Ebbene si! La preferisco di gran lunga al manzo etc.
Stavolta ve la propongo con un saporino agrodolce, cipolle e mele caramellate morbide e succose.
Procuratevi, per 2 persone

– 3 costolette di maiale o 300 gr di lonza di maiale a fette
– 1 mela grande soda ed acidula (se usate le mele Annurche ve ne serviranno 2)
– 1 cipolla dorata
– 60 gr di pancetta tesa
– 1 limone
– distillato di mele (calvados o liquore di mele annurche)
– salvia q.b.
– olio evo
– sale e pepe

Tagliate la pancetta a cubetti, la cipolla a fette e mettetela a bagno in acqua fredda con un pizzico di sale grosso per farle scaricare l’odore forte.
Private le costolette dell’osso e tagliate anche la mela a cubetti e irroratela con il succo di mezzo limone.

Rosolate la pancetta in padella già calda, aggiungete un goccio d’olio e le cipolle, fatele rosolare piano piano e sfumate con poca acqua calda.

A questo punto unite unite le mele e sfumate con un cucchiaio di liquore alle mele, salate pepate e rosolate per bene. Quindi togliete dal fuoco e tenete in caldo.
Rosolate e cuocete bene le costolette o la lonza nel sugo di cottura con un pò di salvia.
Servitele calde con mele e cipolle insieme ad una pureè di patate o a un’insalatona mista.
Enjoy!

Share Button