Le carni bianche si sa, sono preferibili alle rosse ma, pollo in testa, risultano spesso stoppose e secche se cotte a lungo o a fiamma troppo viva.
Io vi propongo un’idea che tenga morbido il petto di pollo e lo renda saporito e gustoso, sfizioso.
Ingredienti per 2 persone:
– 4 fette di petto di pollo
– 250 gr di spinaci (3 mazzetti da freschi almeno)
– 100 gr di provoletta affumicata
– olio evo q.b.
– sale e pepe q.b.

Innanzitutto pulite, lavate benissimo e mettete gli spinaci in una capace pentola aggiungendo solo un bicchier d’acqua e coprendo con un coperchio senza valvola di sfogo per il vapore…teniamo per noi quante più proprietà nutrizionali! Scolateli quando saranno teneri e, una volta freddi, strizzateli bene dall’acqua in eccesso e ripassateli in padella con olio evo e sale (se volete con una nocciolina di burro). Potete usare degli spinaci congelati se preferite. In questo caso, sbollentateli in acqua bollente per 3\4 minuti, quindi strizzateli e procedete ad insaporirli.

Stendete le fette di petto sul tagliere e copritele per metà con gli spinaci, aggiungete un paio di fettine di provoletta ed arrotolate.
Fermate con uno stuzzicadenti e rosolate in padella con olio evo.
Salate, pepate e finite la cottura in forno.

Share Button