Gli scones sono specialità da forno di origine scozzese, ma adottati in tutto il Regno Unito ed in Irlanda.
La prima volta che li ho “incontrati” è stato leggendo uno dei miei libri preferiti: Rossella, il seguito di Via col Vento, dove la Scarlett americana, reginetta del Sud, si è trasferita in Irlanda, la Terra delle sue origini…glieli serviranno per l’ora del tè.
Da qui la voglia di riprovare a farli … ve li propongo in versione salata, ma li rifaremo anche dolci.
Accompagnateli ad una qualche mousse di prosciutto o tonno, oppure ad un salume nostrano e ad una buona tazza di tè … piaceranno: assicurato!! Oppure, come sfizioso aperitivo affiancati ad un cocktail pre dinner 🙂

Ingredienti:

– 300 gr di farina
– 2 cucchiaini di zucchero
– 15 gr di burro
– panna liquida q.b.
– 2 cucchiaini di lievito secco per pizza
– sale
– paprika forte

– parmigiano q.b.,  se vi va

Semplicemente … impastate benissimo tutto insieme, regolandovi con la panna liquida fresca: che renda l’impasto morbido e lavorabile. Lavoratelo benissimo finché risulti liscio e compatto.

Tenetelo coperto per un pò, poi stendetelo e ricavatene le classiche forme tonde o forme a piacere … stelle, cuori, picche, fiori 😉

Infornate a 180° fino a che saranno dorati.

Share Button