Altro magnifico uso della pasta fillo! Un appetizer o un finger buonissimo: croccante fuori, morbido e succoso dentro.
Servitelo con delle bollicine e sarà perfetto come inizio pasto, garantito! 🙂

Procuratevi:
– pesce spada in fette
– pasta fillo
– pistacchi
– rucola
– olio, sale, pepe q.b.

Non vi ho dato le dosi perchè dipende da quanti ne volete fare, ovviamente.
Diciamo che per ciascun cubotto occorrerà 1\2 fetta di spada – gli “scarti” usateli per condire una pasta fresca – una manciata di pistacchi ed una di rucola, 1 foglio di pasta fillo piegato a metà.

Procedete ricavando un cubo (geometricamente parlando non è un vero e proprio cubo visto che è più basso che largo, ma ci siamo capiti) dalla fetta di spada.
Scottatelo velocemente in padella rovente con una lacrima d’olio … parliamo di secondi, chè poi va in forno.
Lasciatelo raffreddare un pochino ed, intanto, preparate il pesto, frullando assieme i pistacchi, la rucola e olio q.b.

Avvolgete il cubotto nella pasta fillo e mettete in forno a 200° fino a doratura.
Servite con la salsa preparate et volià!

Share Button