Avete preparato il clafoutis e ne è avanzato? Oppure cercate un modo carino per presentarlo ad una cena con amici? Eccovi serviti 🙂

Ingredienti:

– 300 gr di pesche a pasta gialla belle compatte

– 300 ml di latte

– 70 gr di zucchero

– 3 uova

– 70 gr di farina

– 1 cucchiaino di lievito

– poco zucchero in più per la teglia

– burro q.b. per imburrare

– sale q.b.

– vaniglia q.b.

per la crema:
– 125 gr di mascarpone
– 50 gr di panna freschissima
– 4 cucchiai di zucchero a velo
– 15 amaretti piccoli
Sbattete bene le uova con lo zucchero finchè diventino bianche e spumose, unitevi il latte, la vaniglia, un pizzico di sale e la farina setacciata col lievito.

Intanto imburrate una pirofila da 22 cm dai bordi alti, spolveratela di zucchero semolato e disponetevi le pesche sbucciate e tagliate a pezzetti.

Ricoprite il tutto col composto di uova e latte e mettete in forno già caldo a 180° per circa 30\40 minuti fino a doratura. 



Fate raffreddare un pò ed intanto preparate la crema sbattendo insieme mascarpone, panna e zucchero a velo. Tenete in frigo.







Componete il piatto all’ultimo momento: coppate il clafoutis, tiepido, e ponete il disco ottenuto sul piatto.


Sbriciolate gli amaretti ed uniteli alla crema, prelevatene una quenelle aiutandovi con due cucchiai e adagiatela al centro del disco di dolce, decorate con altri amaretti. Servite subito
Share Button