Una versione delle orecchiette coi broccoli – da noi si usano anche quelli detti “di Natale” scuri scuri – che sia una via di mezzo con la pasta e cavoli che ama tanto la mia zia Anna.




Per 4 persone:

  • 400 gr di Orecchiette di semola di grano duro
  • 1 Broccolo romano
  • 250 gr di Salsiccia sottile di maiale
  • sale e pepe q.b.
  • peperoncino q.b.
  • aglio 1\2 spicchi senza germe interno
Pulite il broccolo e tagliatelo in cimette non troppo grandi. Quindi bollitelo in acqua e scolatelo ancora al dente. Passatelo sotto l’acqua fredda e lasciategli perdere l’acqua in eccesso.

Mettete a cuocere la pasta.






Intanto in un padellone molto capiente, mettete a freddo olio, aglio e peperoncino e fate scaldare senza friggere.



Saltateci la salsiccia sbriciolata, schiacciando bene per sfaldarla. Aggiungete il broccolo tagliato a cimette e saltate tutto insieme, salando e pepando a piacere e bagnando con un pochino di acqua della pasta.
Appena la pasta è al dente, scolatela direttamente nel padellone e fate finire la cottura assieme a broccolo e salsiccia. 
Servite rovente!
Share Button