Perfetto per fare un figurone … garantito!!

Ingredienti per 4 persone:
– 500gr di lasagne all’uovo – fatele voi se potete
– 500 gr di gamberi già puliti + alcune intere per decorazione
– 500 gr di zucchine
– 1 porro piccolo
– 100 gr di pistacchi, italiani – meglio di Bronte
– olio, sale e pepe q.b.
Preparate il pesto di pistacchi col mortaio, se ne avete uno e ne avete il tempo, o in un piccolo mixer dando dei colpi intermittenti per non riscaldare troppo il prodotto. Dovete mescolare olio e pistacchi, poco sale. Se vi piace potete aggiungere del prezzemolo fresco.
Mettete a bollire l’acqua per la pasta, con un filo filo d’olio. Lessate le lasagne – magari dei quadrati – e mettetele a scolare su un telo pulitissimo di cotone.

In un padellone stufate un pò il porro, quindi aggiungete le zucchine affettate, sale e pepe.

Appena cotte, unite i gamberi che devono cuocere 1 minuto, 1 minuto e 1\2 non di più!!
Sono operazioni che dovrete compiere contemporaneamente perché queste lasagne non vanno gratinate ma composte sul piatto. 
Dunque: sul piatto individuale, ponete una punta di cucchiaio di pesto, una sfoglia di lasagna, zucchine e gamberi e altro pesto … fate almeno 3 strati, terminate con la pasta, decorate con un gambero o due interi, qualche zucchina, pesto ai lati et voilà, les jeux son fait!
Share Button