Un secondo a base di pesce, veloce, pratico e saporito?! coccodè … gallinella di mare per voi!

  • 1 filetto o 2 di gallinella a testa – dipende dalle dimensioni
  • pomodori pachino q.b.
  • carote q.b.
  • sedano q.b.
  • 1 cipolla rossa di Tropea 
  • olive nere – possibilmente di Gaeta – q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • timo q.b.
Accendete il forno a 170°.
Pulite tutte le verdure e affettatele. Accertatevi che il pesce sia privo di lische.
Preparate una base di carta alluminio e carta forno, un quadrato sopra l’altro, tenendo la carta forno all’interno.
Oliate leggermente e appoggiatevi il filetto di pesce con la pelle verso il fondo.
Ungetelo, salate, pepate e profumate col timo.
Aggiungete qualche bastoncino di carota, qualcuno di sedano, qualche fettina di cipolla, 5\6 olive denocciolate e 3\4 pomodorini tagliati in quarti. Oliate, salate e pepate. Chiudete bene il cartoccio ed infornate, in forno già caldo a 170°, per circa 15 minuti.
Aprite il cartoccio subito prima di servire o fatelo aprire al commensale stesso che potrà così essere inondato dal profumo che ne uscirà!
Buon appetito!!
Share Button