Un’attacco di nostalgia di Paris mi ha portato alla ricetta che vi presento oggi: le crepes!!
Le preferite dolci o salate?? Buone in entrambi i casi, bastano pochi ingredienti, sempre in dispensa per risolvere una cena:







¨      250 cl di Latte
¨      2 Uova
¨      120 gr di Farina
¨      Un pizzico di sale o 1 cucchiaio di zucchero


 

Preparate la pastella mescolando tutti gli ingredienti con una frusta, evitando di formare grumi.

Per le ricette salate, potete aggiungere spezie e aromi a piacere. 








      Non sbattete troppo, mescolate piuttosto – dovete evitare di fare troppa schiuma.




Fate riposare per una ventina di minuti, quindi passate del burro – poco poco poco – sulla padella già calda, ripulite l’eccesso con della carta da cucina e versate un mestolino di pastella … fate roteare la padella con un gioco di polso, in modo da spargere la pastella uniformemente: se necessario aggiungete poco composto per volta.
Appena i bordi iniziano a brunire, smuovete un po’ la padella avanti ed indietro per staccare la crepe dal fondo.
Con l’aiuto di una spatola, rivoltatela – a meno che non le sappiate far saltare … in questo caso: chapeau!!! – fare dorare anche l’altro lato e deponetela in un piatto in attesa della farcitura se dolce, altrimenti farcitela, richiudetela su se stessa e impiattate.


 La mia è farcita con formaggio e funghi trifolati, con erba cipollina nella pastella.
Share Button