Una entreè davvero coi fiocchi o un piatto caldo che con qualche crostini e una fetta di formaggio diventa quasi piatto unico.





Vi occorreranno

  • 400 gr di asparagi
  •  1 patata media
  • 100 gr di cipolla rossa di Tropea
  • 100 gr di porri
  • olio
  • sale e pepe
  • panna acida o yoghurt greco





Mondate bene gli asparagi e tagliateli a pezzetti.

Sbollentateli per pochi minuti e raffreddateli sotto l’acqua corrente per fissare il colore.
Tagliate a fettine la patata.



                                                                                

Rosolate la cipolla ed il porro nell’olio, aggiungete la patata e fare insaporire. 










Aggiungete anche gli asparagi e fate prendere sapore e calore, quindi coprite di acqua calda o brodo vegetale e lasciate cuocere, coperto, fino a che  patata ed asparagi siano ben cotti.

Frullate tutto con un mixer ad immersione e lasciate restringere un pochino ancora.


Servite con una quenelle di panna acida o di yoghurt, crostini di pane casereccio e tanto pepe nero macinato fresco.

Share Button