Un piatto che si presenta elegante e sofisticato, per far bella figura anche in pranzi importanti, ma semplicissimo nella preparazione! … e anche leggero, che non guasta 🙂






Per 2 persone vi serviranno:

  • 200 gr. di riso venere
  • una ventina di gamberi
  • 3 zucchine grandi
  • sale
  • poco curry
  • prezzemolo fresco


Mettete a bollire il riso in abbondante acqua salata … ci vorranno circa 40 minuti e resterà comunque al dente.


Tagliate le zucchine a cubetti (tenendo da parte 4 fettine tagliate dal lato lungo).

Tagliate in cubetti anche 16 gamberi .


Tritate finemente il prezzemolo conservando qualche ciuffetto carino per la finitura del piatto.

Grigliate le “fettine” di zucchine velocemente su una piastra rovente.

Saltate le zucchine ridotte in cubetti in padella con olio, salate dopo un pò e aggiungete un pizzico di curry e una spolverata di prezzemolo.


Aggiungete i gamberi tritati alle zucchine e fateli saltare giusto 30 secondi perché si insaporiscano ma non cuoceteli di più.







Scolate il riso, aggiungetelo nel padellone e saltate tutto per altri 30 secondi.




Con un coppapasta (o con una cocotte) formate un disco di riso al centro del piatto, avvolgetelo con le fettine di zucchina grigliate e decorate con le code di gamberi intere – che intanto avrete saltato nel padellone rimasto vuoto: ci vogliono giusto quei secondi che impiegate ad impiattare – e con il prezzemolo.

Non dimenticate di salare le code di gamberi intere!! 😉

Share Button