Sempre di corsa … sempre a dieta ferrea e rigorosissima … sempre a negarci coccole mattutine: almeno la domenica, alziamoci con calma e dedichiamoci, con altrettanta calma, alla colazione magari preparando questa veloce, dolcissima leccornia! 
Qui la vedete in una foto del mio ultimo brunch, vicino alla composta di Mele Annurche, a uova strapazzate con crostino e pancetta versione finger food etc etc etc
orsù dunque…
Ingredienti:

– pan carrè o pan brioche…tante ma tante fette ;-P
– zucchero a velo abbondante (1 cucchiaio o 2 per fetta)
– cannella macinata a piacere
– una nocciolina di burro

Avvolgete ciascuna fetta di pane in una golosa “panatura” di zucchero a velo e cannella mescolati insieme.
Passate le fette di pane nello zucchero un paio di volte, così che li assorbano ben bene.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e fatela scaldare molto bene, ungetela leggermente con il burro e quindi adagiatevi le fette di pane: l’intera superficie deve essere a contatto con la padella, per cui non mettetene troppe.

Fate caramellare entrambi i lati delle fette: attenzione a non farle bruciare … il caramello ci mette poco!
Tenete d’occhio i bordi e controllate di tanto in tanto sollevandoli con una spatola. Ci vorranno circa 2 minuti per lato.

Non è una preparazione da cui ci si possa allontanare 🙂
Potete anche infilarle in forno sotto al grill per pochi minuti ma…tenetele d’occhio!!!

Serviteli caldi – non roventi, però – con marmellata di arance amare o limoni … un fumante schiumoso cappuccino o un caffelatte servito in una tazza d’Autore colorata e divertente perchè no? e… voilà, les jeux son fait!! 
 

Guardate queste, le mie, create dalla mia amica Lucia Lio L’Abbate … se cliccate sul nome si aprirà il suo negozio online ;-P Enjoy! 

Share Button