Eccomi qua col mio primo primissimo post! 
Ho scelto di partire da una ricetta dolce e semplice, per una colazione speciale ed affettuosa o per un brunch (mia grande passione, tanto che anche per festeggiare il mio recente matrimonio abbiamo offerto un brunch!).
Ha l’odore ed il sapore del pane fresco, resa golosa dal cioccolato in gocce e morbidissima da poco poco burro … 
vi serviranno:

  • 500 gr di farina 00
  • 4 cucchiai di zucchero semolato bianco
  • 1 uovo freschissimo
  • 60 gr di olio evo( extra vergine di oliva … tutto un altro sapore!)
  • 100 gr di latte fresco intero
  • 75 gr di gocce di cioccolato fondente di ottima qualità … ma se ce ne cade qualcuna in più, poco male
  • 50 gr di burro sciolto (non fatelo friggere, però!)
  • 1 panetto di lievito di birra
  • un pizzichino di sale

Sciogliete il lievito nel latte appena tiepido ed aggiungetevi un cucchiaino di zucchero per attivarlo. Aggiungete il burro, l’uovo, l’olio e amalgamate bene, senza sbattere.
Unite gli ingredienti solidi, farina e zucchero, e poi aggiungete il miscuglio a base di latte. Impastate per un pò, aggiungete le gocce di cioccolato e lavorate sulla spianatoia finchè non otterrete una bella palla liscia e soda.

Coprite la terrina con un panno da cucina asciutto e pulito e fate lievitare in un luogo riparato e caldo: anche l’interno del forno a microonde va bene. Evitate la pellicola e simili … le buone abitudini della nonna son sempre la scelta migliore!
Formate delle palline, disponetele sulla placca del forno ben distanziate perchè crescono e si appiccicano, cuocete a 180° fino a doratura. Per essere certi che siano cotti, infilate uno stecco di legno all’interno: se ne esce ben asciutto son pronti!



Serviteli accompagnati da un’ottima marmellata di arance biologiche o fragole…presto la ricetta 🙂


Share Button