Avete preparato una crema pasticcera e vi sono avanzati gli albumi … non buttateli!!!!
Fateci una dolcissima, soffice torta degli angeli: una Angel cake!


Vi basteranno:

  • 360 grammi di albumi a temperatura ambiente
  • 200 grammi di zucchero semolato
  • 5 grammi di cremor tartaro (è un agente lievitante che trovate in farmacia)
  • 150 grammi di farina 00
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • scorza di limone grattugiata
  • sale
  • vaniglia


In una planetaria, sbattete a neve ben ferma gli albumi e i 200 grammi di zucchero che aggiungerete poco a poco.

Intanto mescolate insieme la farina, l’altro zucchero(150 grammi), il cremor tartaro e la scorza di limone.
In tutto vi serviranno 350 grammi di zucchero, versati in due volte.








Appena avrete ottenuto una meringa ben gonfia, mescolatevi le polveri con movimenti delicati ma decisi dal basso verso l’alto.







Mettete il composto in uno stampo di circa 22 cm di diametro alto a ciambella, liscio, che non va imburrato assolutamente!


Passate un coltello nell’impasto per rompere eventuali bolle d’aria ed infornate in forno caldo a 170 ° per circa 25 minuti.

Se vi trovate bene, potete usare uno stampo in silicone.




Servite spolverizzato di zucchero a velo, eventualmente con creme a piacere e frutta.
Nella mia foto, il dolce è farcito con una crema pasticcera al limone.

Share Button